Laboratorio di educazione e trasformazione sociale

lets

Coordinamento delle lavoratrici e dei lavoratori del sociale e Baumhaus in collaborazione con la rivista di educazione ed intervento sociale “Gli Asini”

21 Maggio 2016
ore 9-15.30

Scuola delle Donne del Pilastro
via Panzini 1, Bologna

vi invitano al secondo incontro di

LETS
Laboratorio permanente di Educazione e Trasformazione Sociale

Che senso ha continuare ad impegnarsi nel lavoro sociale ed educativo? Quale ruolo, quale mandato sociale, viene conferito agli educatori che agiscono in quello che resta del nostro sistema di welfare? E quale azione, quale resistenza, quali pratiche possiamo noi agire e rendere sostenibili nel nostro lavoro quotidiano?

Ne discuteremo con:

Stefano Laffi
ricercatore dell’agenzia di ricerca sociale Codici e autore di numerosi studi sulla condizione giovanile in Italia e sulle politiche educative e giovanili.

insieme a:

Baumhaus
la casa delle arti urbane della Bolognina che, attraverso percorsi di educazione non formale, mira al rafforzamento di  una rete territoriale solidale orientata all’accessibilità alla cultura.

Il Grinta ASD
associazione sportiva che promuove lo sport popolare, individuando nella pratica sportiva, inclusiva e non competitiva, uno strumento di promozione, socializzazione e diffusione di pratiche di rifiuto della discriminazione e della sopraffazione.

 Centro di Salute Internazionale (CSI)
centro universitario interdisciplinare e associazione di promozione sociale che si occupa di fare ricerca, formazione e pratica sulla salute come processo ampio nelle sue dimensioni politiche, socio-culturali, economiche, etiche e biologiche

In questa giornata si ragionerà assieme su pratiche e dispositivi legati al lavoro sociale con l’obiettivo di riflettere, scambiare e immaginare nuove azioni e interventi.

per iscrizioni e info:
lets.lab.edu@gmail.com

Dalle 14 alle 15.30 pranzo conviviale con la Scuola delle Donne. Chiediamo ai partecipanti di contribuire portando cibo e bevande da condividere.

Trackback from your site.

Leave a comment