Innamorato della luna

Ha inaugurato il 29 novembre e rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2013 presso la biblioteca Braindense di Milano la mostra curata da Martino Negri Innamorato della luna. Antonio Rubino e l’arte del racconto. Antonio Rubino (1880-1964) è una stella di prima grandezza nella galassia dei disegnatori italiani della prima metà del Novecento e ha contribuito potentemente a plasmare l’immaginario di più di una generazione di bambini lettori.

La mostra ripercorre i suoi passi, dai primi lavori in versi di fine Ottocento ai libri pubblicati dopola Secondaguerra mondiale, in un clima storico e culturale profondamente mutato. Tra questi estremi temporali prende forma un’opera di grande ricchezza e varietà espressiva, che tocca ambiti artistici e letterari molteplici ˗ dall’ex libris al racconto illustrato, dalla striscia a fumetti al manifesto pubblicitario, dal romanzo alla poesia, dalla grafica alla pittura ˗ cadendo sempre e comunque nel segno di un’innata propensione al racconto, alla trasformazione di parole e figure in storie.

Baciato dalla luna, signora delle acque e dei capricci, ma anche della poesia e dell’invenzione artistica, Rubino ci ha lasciato in eredità una quantità di narrazioni, nelle quali sono messe in scena senza reticenze o censure le paure e i desideri, i sogni e le esperienze dei bambini, con una serietà giocosa che dimostra un rifiuto netto di quella rappresentazione dell’infanzia edulcorata e falsa ancora tanto diffusa nel pensiero comune.

Per informazioni www.braindense.it

Trackback from your site.

Leave a comment